Notizie

Visite per l’accompagnamento ed il finanziamento dei progetti concretizzati del programma Mobi-TRE « Hajti Bik »

Nel quadro del progetto Mobi-TRE, nella sua componente Hajti Bik, l'OIM ha organizzato dal 21 al 27 aprile 2021 delle visite sul campo a beneficio di 12 imprenditori/imprenditrici del programma.

Queste visite sono state pianificate e realizzate nel Sud-Est, nel Centro e nel Nord-Ovest della Tunisia, in particolare nei governatorati di Medenine, Tataouine, Gafsa, Kairouan, Le Kef e Jendouba.

Il team del progetto ha celebrato l'apertura di un nuovo progetto a Medenine, la "Boulangerie Al Raghif", che creerà 7 nuovi posti di lavoro nella regione.

Durante questa missione, il team del progetto ha visitato 12 beneficiari del programma, tra cui 5 donne e 7 uomini imprenditori/imprenditrici. Così il team ha potuto assistere 4 progetti (di cui 2 attuati a Kef ed altri 2 a Medenine) con il finanziamento delle materie prime ed è stato anche in grado di assicurare la consegna dei materiali presso i titolari dei progetti. Gli altri 8 progetti imprenditoriali hanno beneficiato di un accompagnamento amministrativo e tecnico (2 realizzati a Medenine, 2 a Tataouine, 1 a Gafsa, 1 a Kairouan e 2 a Jendouba).

Questi progetti concretizzati (o nelle fasi finali di completamento), che vengono attuati nelle regioni target per lo sviluppo regionale, prevedono di creare nel prossimo futuro opportunità di lavoro per almeno 25 persone in cerca di lavoro.

I progetti visitati appartengono a diversi settori come di seguito: 4 progetti nel settore dei servizi (manutenzione e assistenza auto, trasporto, fabbricazione e vendita di prodotti per la casa e manutenzione biomedica), 6 nel settore industriale (lavorazione del ferro, trasfromazione del marmo naturale, tessile e agroalimentare) ed altri 2 nel settore agricolo (elicicoltura e avicoltura).

LINEE DIRETTRICI

Il bando per la selezione di imprenditori e imprenditrici tunisini/e e di investitori della diaspora tunisina in Italia per l’imprenditoria in Tunisia.

Consultare il documento

CARTOGRAFIA DEI PROGETTI

L’OIM mette a vostra disposizione una cartografia dinamica che presenta tutti i progetti imprenditoriali.

Scoprire i progetti

UFFICIO OIM TUNISIA

La Tunisia è membro dell’OIM dal 1999. La missione dell’OIM in Tunisia è stata aperta nel 2001. L’OIM si basa sul principio che una migrazione ordinata e nel rispetto della dignità umana porti benefici sia ai migranti sia alla società.

Scopri di più

iDiaspora

è un centro mondiale di coinvolgimento e scambio di conoscenze per le comunità delle diaspore e per coloro che vogliono relazionarsi con esse. La piattaforma fornisce dati e analisi completi, regolarmente aggiornati, riguardo le comunità delle diaspore, i decisori politici, gli attori delle ONG. Presenta inoltre le attività ed i partenariati di successo con le diaspore.

Scopri di più

SEGUI HAJTI BIK