Notizie

Riunioni di matching nell'ambito dell'ultimo bando per investitori

Domenica 11 aprile 2021 si è chiuso il terzo bando  bando organizzato nell'ambito del progetto Mobi-TRE Hajti Bik.

Come i precedenti, questo terzo bando (l'ultimo previsto nel quadro del progetto) mirava a raccogliere proposte d'investimento da parte dei TRI interessati a investire in Tunisia sia in imprese esistenti, selezionate dal progetto, sia in nuovi progetti d'investimento (nelle zone di sviluppo regionale).

L'invito è stato accolto con un forte entusiasmo da parte dei TRI, tanto che la scadenza per l’invio delle domande è stata estesa di una settimana, al fine di permettere ai molti candidati di completare i loro dossier di investimento.

Dopo la chiusura del bando, il team di progetto ha proceduto con gli incontri di matching tra i nuovi TRI e gli imprenditori selezionati sulla piattaforma Hajti Bik. 

Gli incontri di matching sono incontri B2B che permettono ad ogni investitore di discutere con l'imprenditore/imprenditrice di sua scelta degli aspetti più rilevanti della concretizzazione dell'investimento, come i contributi delle due parti, la costituzione dei nuovi statuti d’azienda, grazie anche al supporto degli esperti del progetto.

I TRI che hanno selezionato imprese esistenti del progetto Mobi-TRE Hajti Bik hanno deciso di investire in diversi settori, in particolare nell'artigianato (produzione di prodotti cosmetici) o nei servizi (telecomunicazioni, servizi di igiene e pulizia). Questi progetti sono implementati principalmente nelle regioni di Jendouba, Tataouine e Medenine.

I prossimi passi? La valutazione delle proposte dei TRI che hanno presentato nuovi progetti di investimento. Questi saranno studiati dal Comitato di Selezione che sarà organizzato a breve per valutare la qualità e la fattibilità di questi nuovi progetti d'investimento.

 

LINEE DIRETTRICI

Il bando per la selezione di imprenditori e imprenditrici tunisini/e e di investitori della diaspora tunisina in Italia per l’imprenditoria in Tunisia.

Consultare il documento

CARTOGRAFIA DEI PROGETTI

L’OIM mette a vostra disposizione una cartografia dinamica che presenta tutti i progetti imprenditoriali.

Scoprire i progetti

UFFICIO OIM TUNISIA

La Tunisia è membro dell’OIM dal 1999. La missione dell’OIM in Tunisia è stata aperta nel 2001. L’OIM si basa sul principio che una migrazione ordinata e nel rispetto della dignità umana porti benefici sia ai migranti sia alla società.

Scopri di più

iDiaspora

è un centro mondiale di coinvolgimento e scambio di conoscenze per le comunità delle diaspore e per coloro che vogliono relazionarsi con esse. La piattaforma fornisce dati e analisi completi, regolarmente aggiornati, riguardo le comunità delle diaspore, i decisori politici, gli attori delle ONG. Presenta inoltre le attività ed i partenariati di successo con le diaspore.

Scopri di più

SEGUI HAJTI BIK